Elezioni Salsomaggiore, Callori (FI): “Sostanziale pareggio, successo del centrodestra”

Elezioni Salsomaggiore, Callori (FI): “Sostanziale pareggio, successo del centrodestra”

1560
0
CONDIVIDI

Dopo la sconfitta di misura del centrodestra a Salsomaggiore, in Forza Italia si apre il solito confronto tra sordi. Con gli esponenti storici che puntano il dito contro i dirigenti, chiedendone apertamente le dimissioni (leggi) per quello che giudicano un fallimento, e i vertici del partito che parlano comunque di un successo elettorale. Insomma, delle due l’una: o gli uni non capiscono, o gli altri fanno finta di non capire. Un dato comunque è certo: a trascinare il centrodestra fin quasi al successo (solo 100 voti di scarto) è stata soprattutto la Lega.

Comunque sia, il coordinatore provinciale di Forza Italia, Fabio Callori, senza neppure un accenno alla presa di posizione dei delusi, plaude al “successo” del centrodestra ed indica la strada che dovrà seguire la nuova opposizione in Consiglio comunale.

A seguito del confronto al ballottaggio e la riconferma a Primo Cittadino del Sindaco uscente Filippo Fritelli con uno scarto di sole 101 preferenze sul candidato del Centro Destra – sostiene Fabio Calloriritengo che la Coalizione esca a testa alta da questa competizione che sostanzialmente decreta un pareggio. Forza Italia, coordinata sul territorio da Cinzia Boselli, che ringrazio per l’impegno profuso, insieme alla Coalizione,  ha ottenuto un ottimo risultato; un plauso particolare mi preme rivolgere alla candidata Anna Volpicelli che non si è risparmiata, insieme alla sua squadra, durante tutto il periodo della campagna elettorale per comprovare la volontà di mettersi a disposizione del proprio Paese a beneficio della collettività. I minimi voti di differenza a dimostrazione che spesso si “vince perdendo”. Non è certo stato un plebiscito a favore di chi si è riconfermato che dovrà quindi tenere in considerazione questo risultato. Sarà partecipe una minoranza attenta e attiva – conclude il leader provinciale di Forza Italia – che darà indicazioni  affinché  anche i principali  punti  del programma del Centro Destra siano rispettati perché quasi la metà dei Salsesi è quello che avrebbe auspicato”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: