L’ex Ciaramitaro: la legge vieta gli sms di Calaiò, ma il Parma...

L’ex Ciaramitaro: la legge vieta gli sms di Calaiò, ma il Parma non perderà la A”

501
0
CONDIVIDI

«Emanuele questi messaggi se li poteva risparmiare. C’è una legge sportiva che vieta l’invio di messaggi tra compagni prima delle partite. È stato ingenuo, ma non credo ci fossero le intenzioni che si pensano. Per me comunque risulta difficile credere che questa vicenda si concluderà con la retrocessione del Parma e la promozione del Palermo».

Lo ha detto a ForzaPalermo l’ex gialloblu Maurizio Ciaramitaro, che a 36 anni ha appena appeso le scarpe al chiodo per vestire i panni di collaboratore dell’area tecnica dei rosanero. Ciaramitaro nella stagione 2006/2007 ha vestito per 17 volte la maglia crociata.

Nessun commetno

Lascia una risposta: