Ottanta studenti delle superiori fanno tirocinio in Comune durante l’estate

Ottanta studenti delle superiori fanno tirocinio in Comune durante l’estate

345
0
CONDIVIDI

Con l’estate e la fine della scuola, iniziano i tirocini formativi in Comune per molti ragazzi delle scuole superiori. Anche quest’anno i servizi del Comune di Parma accoglieranno studenti per l’acquisizione di competenze e con un rimborso spese. Sulla base di Convenzioni attivate con diversi Istituti secondari di secondo grado della città e nell’ottica di un apprendimento basato sul lavoro di alta qualità, il Comune ha aperto così le porte a un’ottantina di studenti del 4°anno delle scuole superiori di Parma per 144 ore, articolate in turni di quattro settimane.

I partecipanti al progetto verranno guidati e supportati  da tutor e, nel loro primo giorno, sono stati accolti nella Sala del Consiglio comunale dal sindaco Federico Pizzarotti e dal presidente del Consiglio Alessandro Tassi Carboni.

Entrate in Comune in maniera operativa. Vi diamo il benvenuto e vi chiediamo uno sguardo nuovo sulle nostre realtà. Non abbiate paura di darci suggerimenti e consigli, di proporre in maniera diversa attività di cui farete parte. Gli amministratori hanno sempre bisogno di un confronto, di idee che arrivano dall’esterno. Siamo contenti di accogliervi per darvi una possibilità formativa, ma anche perchè potrete toccare con mano le attività diverse della macchina comunale e farvi un’idea di come funziona” ha detto il sindaco durante il saluto che ha segnato l’avvio del tirocinio.

Nessun commetno

Lascia una risposta: