Arrestato il pusher che consegnava coca guidando senza patente

Arrestato il pusher che consegnava coca guidando senza patente

720
0
CONDIVIDI

“Amico, sono arrivate le scarpe nuove, vieni a provarle?”. In questo modo un pusher nigeriano 27enne avvisava i suoi clienti dell’arrivo di nuovi tipi di cocaina. Poi, concordava l’appuntamento, sempre in zona Via Mantova, in un parcheggio. 

Parcheggio che raggiungeva in auto, nonostante fosse senza patente, e nonostante gli fosse stata sequestrata, per questa ragione, l’auto in uso nello scorso febbraio. 

Il 27enne, arrivato in Italia nel 2014 con permesso per motivi umanitari, pregiudicato, disoccupato, residente in via San Leonardo era stato fermato e denunciato lo scorso febbraio in Via Trieste, zona in cui era solito perdere il giorno con amici e connazionali, alla guida senza patente.

Oltre alla Ford Fiesta era stato sequestrato il suo cellulare, che tentatava di nascondere con foga: proprio dal cellulare gli inquirenti sono risaliti a sette/otto clienti, che hanno ammesso di acquistare abitualmente cocaina dal 27enne e di incontrarlo in Via Mantova, dove arrivava con auto prestate dai connazionali, fregandosene dell’essere senza titolo di guida.

Al termine delle indagini il 27enne, rintracciato in Via Trieste, è stato accompagnato in Via Burla.

 

 

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: