Accordo con Poste Italiane, pacchi e corrispondenza anche nelle tabaccherie di Parma

Accordo con Poste Italiane, pacchi e corrispondenza anche nelle tabaccherie di Parma

522
0
CONDIVIDI

Poste Italiane ha firmato un accordo quadro di collaborazione con la Federazione Italiana Tabaccai (Fit) per una più ampia collaborazione nel settore della corrispondenza e dei pacchi fra due delle realtà più capillari in Italia. In base all’intesa le tabaccherie italiane avranno la possibilità di entrare a far parte di “PuntoPoste”, creando un vero e proprio “PuntoPoste – Tabaccaio”. Anche le tabaccherie della provincia di Parma potranno far parte della nuova rete di accesso ai servizi per l’eCommerce: vi si potranno ritirare i pacchi, consegnare i resi ed effettuare spedizioni prepagate o preaffrancate.

Ma non solo, l’accordo quadro tra Poste Italiane e Fit, oltre a prevedere che le tabaccherie possano funzionare come punti di accettazione della corrispondenza, semplifica le modalità di distribuzione e vendita dei francobolli. Un accordo in linea con le strategie di “Deliver 2022”, il nuovo Piano industriale di Poste Italiane.

Nessun commetno

Lascia una risposta: