Nasce Forza Civica Parma per allargare l’area di centrodestra

Nasce Forza Civica Parma per allargare l’area di centrodestra

1469
0
CONDIVIDI

Nasce in città il Circolo di Forza Civica Parma, presentato oggi dal presidente Alessandro Corvi, che ha illustrato le finalità del nuovo soggetto definito “un laboratorio politico-culturale per ampliare i confini del centrodestra a livello locale e anche, in futuro, nazionale“.

Vogliamo riaggregare tutti coloro che avrebbero ancora energie da spendere per la cosa pubblica ma che, per motivi diversi, si sono allontanati dai partiti tradizionali – ha spiegato Alessandro Corvi -. Il progetto non è individualista, anzi, è disponibile a creare una federazione con i tanti movimenti civici che operano sui territori, in quanto siamo profondamente convinti che la differenza viene fatta ancora dalle persone e dalle idee”.

A seguire l’intervento di Francesco Cavalieri Maschi, giovane iscritto residente in centro città che ha illustrato la situazione di estremo disagio che vivono i residenti in particolare del quartiere Oltretorrente. Poi Alberto Prantera che ha posto l’accento sull’annoso problema del bullismo che colpisce i giovani e della mancanza di ripetto nei confronti delle istituzioni. Infine Lorenzo Elsano, che vuole rappresentare la provincia di Parma con le sue numerose potenzialità che putroppo vengono sempre meno valorizzate ma che in realtà molto hanno ancora da dire.

Durante l’incontro è stato annunciato il primo del ciclo di appuntamenti culturali promossi da Forza Civica: la presentazione del libro di Antonio Amorosi “Coop Connection” che si terrà sempre nella sala civica di via Bizzozero alle 17.30 di sabato 21 aprile.

Nessun commetno

Lascia una risposta: