Da Thomas a Michielin, da Willie Peyote ai Madman: grandi eventi al...

Da Thomas a Michielin, da Willie Peyote ai Madman: grandi eventi al Campus Industry

340
0
CONDIVIDI

A pochi giorni dall’annuncio dell’investitura di Parma capitale della cultura 2020, Il Campus Industry fa la sua parte con un cartellone di artisti di primo piano in programma nelle prossime settimane. Apre le danze l’idolo dei giovanissimi, Thomas, in concerto sabato 3 marzo, seguono Ghemon il 10 marzo, Francesca Michielin il 16 dello stesso mese, i Maneskin (sold out) appena due giorni dopo, il 18 marzo, poi ad aprile, in rapida successione, Willie Peyote il 13, i Punkreas il 20 e Madman sabato 21.

Dopo lo straordinario successo delle anteprime live, con il sold out al Fabrique di Milano e il bagno di folla all’Atlantico Live di Roma, il primo appuntamento del tour di Thomas sarà il 3 marzo a Parma presso il Campus Industry Music. Il giovane talento si esibirà poi nei club di tutta Italia con il suo omonimo disco, pubblicato per Warner Music Italy il 13 ottobre e arrivato rapidamente al n. 1 in classifica.

Il tour di “Mezzanotte”, ultima fatica discografica di Ghemon, un album coraggioso, carnale, fisico, la musica come terapia per riemergere da momenti difficili, farà tappa al Campus Industry di Parma il prossimo 10 marzo, dove il rapper salirà sul palco insieme alla sua band, Le Forze del Bene.

Anche Francesca Michielin aprirà il nuovo tour al Campus Industry, venerdì 16 marzo, portando il disco appena uscito “2640”, che era stato anticipato dal singolo “Io non abito al mare” (10 milioni di visualizzazioni su Youtube),  ed è già un successo di pubblico e di critica.

Irriverenti, eccentrici e giovanissimi i Måneskin arrivano sui palchi delle principali città italiane dopo il grande successo a X Factor, con un tour che ha registrato il tutto esaurito praticamente ovunque. Domenica 18 marzo 2018 saranno al Campus Industry. Willie Peyote – il rapper che più si discosta dal diffuso stereotipo di genere – porta il suo “Ostensione della Sindrome Tour” a Parma venerdì 13 aprile, in compagnia di Frank Sativa e della Sabauda Orchestra Precaria, per un concerto organizzato dal Campus Industry Music in collaborazione con Via Audio. Il concerto fa parte della seconda parte del tour del disco “Sindrome di Tôret”, con cui l’artista ha registrato 13 sold out in tutto il Paese.

Arrivano a Parma con una novità anche i Punkreas, ormai storica band punk rock italiana. Infatti il 23 marzo arriverà “INEQUILIBRIO”, EP che uscirà per l’etichetta Garrincha Dischi in collaborazione con Canapa Dischi, ad anticiparlo il singolo “Fermati e respira”. I Punkreas suoneranno al Campus Industry il prossimo 20 aprile, di venerdì.
Chiude questa carrellata di musicisti di fama il rapper Madman. Un percorso travolgente, il suo, che lo sta portando in giro per l’Italia con il Back Home Live Tour. Suonerà al locale di Largo Simonini sabato 21 aprile. A seguire, aftershow con il dj set di Paolo Baldes (resident alla Baia Imperiale). Una primavera all’insegna della cultura e della musica è alle porte.

Intanto, questa settimana ci saranno venerdì 23 febbraio il Bermuda Acoustic Trio – formati da Giorgio Buttazzo, chitarra e voce, Andrea Alessi al basso elettrico, al contrabbasso e alla voce, Luciana Buttazzo alla voce – e il ritorno del Random Party, sabato 24. Praticamente un’ode al caso, nelle sue infinite declinazioni, quest’ultima. Caso è casualità dell’incontro d’amore, è casual quando è un vestito messo senza pensarci troppo, è energia ed evoluzione! La più imprevedibile delle feste, il Random Party, un marchio registrato che sta riscuotendo grande successo nei club di tutta Italia, torna a Parma questo sabato.

Nessun commetno

Lascia una risposta: