Ministro Fedeli e Pd a caccia di voti anche al Centro Antiviolenza...

Ministro Fedeli e Pd a caccia di voti anche al Centro Antiviolenza di Parma

908
0
CONDIVIDI

Lucia Annibali è straordinaria, è una politica importantissima, mi auguro che venga votata perché lavorando al Dipartimento Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio ha già dimostrato cultura, qualità e capacità“. Questa mattina la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, insieme alla candidata della coalizione di Centrosinistra Lucia Annibali, ha voluto visitare il Centro Antiviolenza che, da tantissimi anni, porta avanti un lavoro fondamentale a fianco delle donne. “Lucia – ha continuato la rappresentante del Governo – è stata capace di individuare gli elementi fondamentali che puntano non solo al contrasto e al superamento della violenza verso le donne ma ad eliminare in modo strutturale le cause che portano gli uomini a queste violenze“.

Durante l’incontro Lucia Annibali ha spiegato il lavoro fatto contro la violenza di genere: “In questi mesi, insieme al team del Dipartimento, siamo riusciti ad ottenere importanti risultati come i nuovi finanziamenti per i centri antiviolenza, un tavolo di confronto costante per dare risposte, non solo in termini di prevenzione, ma anche nella gestione di ciò che accade dopo le violenze. Inoltre abbiamo adottato “schede obiettivo” che permettano una rendicontazione puntuale di quanto fatto, senza dimenticare le linee guida per le donne abusate, pubblicate da poco sulla Gazzetta ufficiale. Tutto questo è avvenuto attraverso un continuo confronto con gli attori in campo ascoltando tutti“.

La candidata ha anche sottolineato il suo impegno per portare questi e altri temi al centro della discussione politica: “Mi candido a Parma perché qui sono rinata ed è ripartita la mia vita, da qui voglio mettere a disposizione le mie competenze e le mie capacità per dare risalto a questa città e migliorare l’Italia“.

Presenti all’appuntamento anche gli altri candidati del Partito democratico Giorgio Pagliari, per il Senato, e Giuseppe Romanini, per la Camera, oltre a diverse esponenti del Pd locale. Ad illustrare il grande lavoro svolto dal Centro Antiviolenza di Parma è stata la sua presidente, Samuela Frigeri, che ha esposto anche alcune criticità. La ministra e la candidata del centrosinistra Annibali hanno accolto queste istanze impegnandosi a lavorare per dare risposte. “E’ chiaro – ha concluso Fedeli – che c’è la necessità di dare continuità al lavoro del Governo, per questo è importante votare la coalizione di centrosinistra“.

Nessun commetno

Lascia una risposta: