Ponti sul Po, i consigli comunali di Fidenza, Fontanellato e Roccabianca approvano...

Ponti sul Po, i consigli comunali di Fidenza, Fontanellato e Roccabianca approvano all’unanimità la mozione di Casapound

128
0
CONDIVIDI

Dopo Busseto, anche i consigli comunali di Fidenza, Fontanellato e Roccabianca hanno approvato la mozione di CasaPound Italia e dei comitati La Nostra Bassa e Amici del Grande Fiume relativa allo stato in cui versano i ponti sul fiume Po. La mozione è stata valutata favorevolmente, tanto da raccogliere in tutti i comuni l’unanimità dei consensi.

“Siamo soddisfatti – spiega Luca Furlotti, responsabile provinciale di CasaPound – di queste ulteriori approvazioni, a conferma della bontà della mozione che abbiamo presentato facendoci carico delle numerose lamentele dei tantissimi cittadini esasperati da una situazione che va affrontata e risolta nel più breve tempo possibile”.

“Fa inoltre piacere constatare – sottolinea Furlotti – come tutti i comuni abbiano approvato la mozione all’unanimità, segno che il problema è sentito e non può lasciar spazio ad una sterile retorica molto ideologica quanto poco utile, come quella che si è vista a Busseto dove, nonostante le proteste di una sparuta minoranza che si è dimostrata totalmente distaccata dalla realtà, la mozione è comunque passata”.

“La palla – prosegue – passa ora ai sindaci, che dovranno attivarsi presso gli enti competenti affinché si giunga ad una pronta soluzione specialmente per quanto riguarda lo stato del Ponte “Verdi” di Ragazzola”, sul quale, aggiungono CasaPound e i comitati, “si gioca un balletto di cifre mai definitive, con rimpalli di responsabilità e, soprattutto, nessuna certezza su come e quando i lavori promessi verranno fatti: è giunto il momento – conclude Furlotti – di dare risposte concrete ai cittadini”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: