Impresa familiare del furto tenta il colpo a San Polo: arrestati tre...

Impresa familiare del furto tenta il colpo a San Polo: arrestati tre albanesi

1157
0
CONDIVIDI

Sono entrati all’interno di Serenissima Ristorazione, allo scopo di effettuare un furto: hanno forzato la recinzione e, con un piede di porco, hanno cercato di forzare anche il portone d’ingresso.

Le azioni dei tre ladri sono però state notate dal custode di una ditta attigua a quella nella quale i malviventi erano appena entrati: il responsabile della sicurezza ha chiamato i Carabinieri e i movimenti dei malviventi, compresa la fuga a bordo di una Mercedes Clk grigia.

I militari, seguendo le indicazioni del custode, sono riusciti ad intercettare l’auto sospetta e a fermarla, dopo un inseguimento che si è concluso in via Baganzola.

All’interno dell’auto  numerosi arnesi da scasso e i tre uomini che si sono giustificati dicendo che erano artigiani, ma non risultano avere nessuna impresa. Per loro, albanesi, due fratelli e il figlio di uno dei due, 40, 56 e 22 anni, il primo residente a Parma, gli altri due in Albania,  sono scattate le manette per tentato furto in flagranza di reato.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: