5 Novembre – Due opere e la merenda per i bambini al...

5 Novembre – Due opere e la merenda per i bambini al Teatro del Cerchio

947
0
CONDIVIDI

Domenica 5 novembre al Teatro del Cerchio di via Pini doppio appuntamento con “Pane, amore e fantasia”, la rassegna che prevede il pomeriggio a teatro con merenda offerta per tutti coloro che prenderanno parte a entrambi gli spettacoli. Alle 15.30 in scena “La cicala e la formica”, regia di Mario Mascitelli, che racconta la favola di Esopo più conosciuta, che mai come in questo momento storico e socio culturale, trova più riscontro. La formica rappresenta più un’idea di routine, di posto fisso, di non voler cambiare le cose rifiutando le novità e il progresso tecnologico mentre la cicala si presenta come il “facile successo” che oggi molti ragazzi e ragazze vedono nei protagonisti di programmi televisivi che richiedono solo qualità estetiche o di spettacolarizzazione facendo venir meno la necessità di possedere talento. Uno spettacolo per insegnare ai bambini a lavorare, studiare, prepararsi pur restando di ampie vedute sulla vita che deve, comunque, riservare anche occasione di divertimento e svago.

Dopo la merenda, alle 17, Mario Mascitelli vestirà i panni del maggiordomo simpatico e pasticcione Passepartout, per raccontare “Il giro del mondo in 80 giorni”, tutte le fasi dell’incredibile viaggio di Phileas Fogg, un uomo metodico e singolare. Ispirato al famoso romanzo di Verne lo spettacolo utilizza il linguaggio del teatro di narrazione e l’uso fantastico degli oggetti per catturare il pubblico e trasportarlo attraverso i luoghi e le avventure del libro. L’obbiettivo è quello di avvicinare i ragazzi alla lettura dei romanzi classici. Uno stimolo a “guardare” tra le righe e andare oltre ciò che i libri dicono letteralmente, per trasformarli e interpretarli, usando la propria creatività. Anche per questo spettacolo i bambini potranno partecipare al Giocateatro, disegnando una scena dello spettacolo. Tutti i disegni verranno pubblicati sul sito del Teatro in uno spazio dedicato.

E’ consigliata la prenotazione al Teatro del Cerchio: info@teatrodelcerchio.it / Cell. 331 8978682

Nessun commetno

Lascia una risposta: