Giorno dei defunti, servizi e celebrazioni nei cimiteri di Parma

Giorno dei defunti, servizi e celebrazioni nei cimiteri di Parma

853
0
CONDIVIDI

La Commemorazione dei defunti è ormai alle porte e la macchina organizzativa di Ade Spa e Comune di Parma è già in piena attività per assicurare la migliore fruizione dei cimiteri. Prevista l’apertura straordinaria, dalle 8 alle 17.30, dei cimiteri fino a giovedì 2 novembre. Sempre fino al 2 novembre è programmata l’apertura dei reparti dalla Galleria Perimetrale e del reparto A del cimitero della Villetta, grazie alla collaborazione con i volontari Auser. E’ attivo il servizio gratuito di trasporto interno al cimitero della Villetta, dalle 8 alle 17.30, grazie alla presenza di due mezzi elettrici condotti da volontari del Cral Tep di Parma. All’esterno del cimitero della Villetta, inoltre, funzionerà un servizio parcheggio grazie all’impegno dei volontari Auser.

Nei giorni di mercoledì 1 e giovedì 2 novembre per garantire l’incolumità dei visitatori è ridotta l’affluenza dei veicoli muniti di permesso dentro la Villetta: l’ingresso dei mezzi privati muniti di permesso sarà consentito esclusivamente della 8 alle 9 e dalle 13 alle 14. Anche quest’anno è confermato il servizio gratuito di trasporto disabili dalla loro abitazione fino al 2 novembre: basta prenotare il servizio gratuito al numero verde 800 977 995.

Mercoledì 1 novembre, le Sante Messe a suffragio nell’oratorio della Villetta sono alle 9, alle 10 ed alle 11. Alle 15.30 è in programma, sempre nell’oratorio della Villetta, la Santa Messa celebrata dal vescovo, monsignor Enrico Solmi. Giovedì 2 novembre, Sante Messe alle 9, 10 a suffragio dei caduti di guerra e alle 11, presso l’Oratorio della Villetta. Alle 15 è in programma la benedizione del camposanto, ed alle 16 la Santa Messa all’Oratorio. Sempre giovedì 2 novembre, alle 10, Santa Messa a Marore celebrata dal vescovo Enrico Solmi. E il 2, al cimitero di Vigatto, Santa Messa, alle 14.30, celebrata dal vescovo Enrico Solmi.

Info: 0521 964042; www.adespsa.it

Nessun commetno

Lascia una risposta: