Spaccia ai ragazzini: arrestato, condannato e già in libertà

Spaccia ai ragazzini: arrestato, condannato e già in libertà

1470
0
CONDIVIDI

Arrestato, condannato e già libero. Nonostante in piazzale Borri e Borgo Tommasini spacciasse “fumo” anche ai ragazzini della scuola media. I Carabinieri, dopo un appostamento, hanno fermato venerdì sera Marco Tanasi, 21 anni, originario di Norimberga ma a Parma da sempre, con già qualche precedente per spaccio. Nei boxer nascondeva 8 involucri di marijuana.

Nel corso della perquisizione domiciliare, però, da un armadio sono saltati fuori bilancini di precisione, 81 grammi di marijuana e 1700 euro in contanti.

Sequestrati anche pc e telefono per risalire ai suoi clienti. Per il 21enne è scattato l’arresto e il processo per direttissima. Condannato a un anno e sei mesi, è stato rimesso in libertà con l’obbligo di firma.

Nessun commetno

Lascia una risposta: