Neviano: bracconieri decapitano un cervo

Neviano: bracconieri decapitano un cervo

150
0
CONDIVIDI

Rabbia e dolore a Bazzano di Neviano degli Arduini per la barbara uccisione di un cervo, poi decapitato per portare a casa il trofeo. La carcassa dell’animale, appartenente a specie protetta, è stata rinvenuta nei boschi attorno a Bazzano, conosciuto come il Paese dei Presepi.

Ad agire sarebbero stati dei bracconieri provenienti da fuori paese che, dopo aver abbattuto il maestoso animale, gli hanno reciso la testa, portandosela via. Un altro trofeo nel salotto di qualcuno con pochi scrupoli.

Nessun commetno

Lascia una risposta: