Mazzocchi: “Campionato equilibrato, ora testa al Pescara”

Mazzocchi: “Campionato equilibrato, ora testa al Pescara”

83
0
CONDIVIDI

Al termine della seduta d’allenamento mattutina di oggi, si è svolto un appuntamento stampa che ha avuto come protagonista Pasquale Mazzocchi. Il giovane crociato, nella gara contro il Palermo, ha esordito dal 1′ in Serie B.

Ecco le sue parole:

“Il nostro umore dopo il pari di Palermo? Sicuramente l’amarezza per la mancata vittoria è tanta, ma ora dobbiamo voltare pagina e pensare al Pescara. Il gol annullato? Non so cos’abbia visto l’arbitro, ma quando prende una decisione bisogna rispettarla. Mi sto trovando bene, con il Mister stiamo analizzando soprattutto gli errori per poter migliorare e crescere. Poi ovviamente quando gioco più avanti sono contento, ma sono ugualmente contento di giocare più indietro perchè mi sto trovando molto bene. L’attacco segna poco? Questi sono periodi che vanno affrontati con maggiore serenità. Poi noi abbiamo giocatori in attacco che hanno fatto una carriera straordinaria, sanno benissimo come affrontare questa situazione. Questo è un campionato molto equilibrato, basta guardare la classifica, siamo tutti lì. Dobbiamo stare attenti, non dobbiamo sbagliare niente. Sabato arriva il Pescara, ci dobbiamo preparare bene. Il nostro compito è scendere in campo e dare il massimo. Io piano piano sto metabolizzando questa nuova categoria, e sto capendo cosa vuol dire giocare in Serie B: non puoi fare nessun errore, perchè altrimenti ti puniscono. Bisogna stare attenti a non sbagliare, soprattutto in difesa. Sto crescendo bene, sto ricevendo tanti complimenti dai compagni, poi in allenamento guardo cosa fanno i giocatori più esperti e ascolto i loro consigli. Domenica ho esordito dal primo minuto, in un campo come quello di Palermo, ed è normale all’inizio essere un po’ preoccupato. Poi con il passare dei minuti le cose diventano sempre più semplici. Gli errori arbitrali? Noi dobbiamo solo guardare avanti e pensare al Pescara“.

Il notiziario, Scozzarella torna in gruppo Riscaldamento, torelli, esercitazioni tecniche, possessi palla e una partitella hanno caratterizzato, questa mattina davanti ai tifosi, l’allenamento odierno al Centro Sportivo di Collecchio del Parma Calcio che sta preparando la sua prossima gara di campionato (9^ giornata di Serie B ConTe.it) in programma sabato 14 ottobre (fischio di inizio: ore 15) allo stadio Ennio Tardini contro il Pescara.

Fabio Ceravolo, Antonio Di Gaudio e Luca Germoni hanno lavorato con modalità personalizzata.

Valerio Di Cesare è stato sottoposto a terapie.

Domani, giovedì 12 ottobre, sempre al Centro di Collecchio, è prevista una seduta mattutina a porte chiuse.

Nessun commetno

Lascia una risposta: