Dopo Palermo-Parma – D’Aversa: “Meritavamo 3 punti”. Gagliolo: “Pomini migliore in campo”

Dopo Palermo-Parma – D’Aversa: “Meritavamo 3 punti”. Gagliolo: “Pomini migliore in campo”

115
0
CONDIVIDI

Il pareggio di Palermo è giusto, ma il Parma può recriminare qualcosa. Di questo avviso è anche il tecnico crociato Roberto D’Aversa, che negli spogliatoi del Renzo Barbera torna anche sulla polemica che ha preceduto la gara: l’assenza dei nazionali.

https://www.facebook.com/parmacalcio1913/videos/1740067682966742/

Nonostante lo svantaggio nel primo dopo un’ingenuità, sotto l’aspetto della costruzione del gioco il risultato credo sia bugiardo e avremmo meritato la vittoria. Non era facile fare una partita come questa qui a Palermo”, ha detto subito Roberto D’Aversa.

E in merito alle assenze dei nazionali, ha aggiunto: “Il Parma non c’entra niente con il regolamento, l’unico modo è avere calendari uguali tra Serie A e B, al Palermo mancavano otto nazionali ma anche altre squadre avevano mancanze, ad esempio per convocazioni in Under 21. Le due settimane di polemiche dispiacciono, peccato per il risultato“.

Di fronte avevamo il Palermo, loro avevano degli assenti ma contavano comunque anche su giocatori da Serie A, non avevano certo in campo la Primavera, mentre a noi mancavano giocatori importanti e in campo avevamo anche ragazzi che hanno giocato meno come Mazzocchi e Germoni. Venire qui, fare questa prestazione: bisogna lodarli i nostri ragazzi”.

Un Parma che nonostante il tridente continua a non segnare su azione, ma secondo l’allenatore non è un problema: “Durante la preparazione della partita bisogna preparare tutto, anche i calci piazzati, poi se noi non abbiamo fatto gol su azione è stato anche per merito di Pomini”.

L’eroe di giornata oggi è Riccardo Gagliolo, difensore attento e capace di gettarsi in avanti al momento del bisogno. Ha segnato due volte, ma la seconda rete – in pieno recupero – è stata annullata per un presunto fallo non suo.

Riccado Gagliolo dopo Palermo-Parma

Riccardo #Gagliolo dopo #PalermoParma 1-1: "Dopo il pareggio avevamo la sensazione di poterla vincere"🎙💛💙Leggi le sue parole ➡ bit.ly/gagliolo-palermoGuarda il video 🎥⤵

Pubblicato da Parma Calcio 1913 su Domenica 8 ottobre 2017

Peccato per il gol annullato, perchè due gol in una volta sola non li avevo mai segnati. Non ho ancora visto le immagini, non so perchè la mia seconda rete sia stata annullata. Spero che l’arbitro abbia fischiato un fallo. Poi, rivedrò le immagini. All’inizio della partita loro venivano ad aggredirci alti. Noi abbiamo sbagliato un’uscita ed abbiamo preso gol. Loro ci hanno così un attimo intimiditi. Nel secondo tempo, comunque, siamo usciti bene e secondo me li abbiamo messi in difficoltà. Dopo il pareggio, in campo noi avevamo la sensazione di poter vincere la partita. Abbiamo attaccato molto, abbiamo avuto le nostre occasioni. Quelle di Nocciolini e Lucarelli in particolare, ma non solo. Non siamo riusciti a concretizzarle, purtroppo. Da questo Palermo abbiamo subito poco. L’arbitro non mi ha spiegato il motivo per cui ha annullato il mio secondo gol. In campo, poi, può parlare solo il capitano. Rivedremo le immagini. Dopo un inizio timido e il gol preso al decimo minuto che ci ha un attimo cambiato i piani, nel secondo tempo siamo tornati in campo più determinati e abbiamo provato in tutti i modi a portare a casa il risultato pieno. Mi sembra che a Frattali di tiri in porta ne siano arrivati davvero pochi. Secondo me al Palermo abbiamo concesso veramente poco e li abbiamo limitati come squadra, ricompattandoci e facendo delle belle ripartenze. Purtroppo, è arrivato solo un pareggio. Il mio gol? Le palle inattive con il mister le proviamo abbastanza. Stiamo riuscendo a concretizzarle in maniera ottimale. Oggi il migliore in campo è stato il loro portiere. Questo dice tutto. Ora abbiamo due partite consecutive in casa, al Tardini. Saranno due occasioni da sfruttare. Il nostro pubblico ci dà sempre veramente tanta carica. Dovremo imporci cercare di portare a casa due risultati pieni”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: