Spacciava coca tra Ramiola e Fornovo, condannato 40enne residente a Solignano

Spacciava coca tra Ramiola e Fornovo, condannato 40enne residente a Solignano

885
0
CONDIVIDI

Spacciava cocaina nei pressi di ristoranti e locali nella zona di Ramiola e Fornovo, adesso è stato condannato a 5 anni e 4 mesi di reclusione. Ismail Shtufi, manovale albanese di 40 anni, residente a Solignano era stato arrestato nell’ottobre dello scorso anno dai poliziotti della Questura di Parma dopo che le indagini portarono alla perquisizione del garage della sua abitazione, dove furono rivenute circa 400 dosi di cocaina (leggi).

L’accusa sostenuta dal pm Emanuela Podda ha anche sottolineato che l’albanese in casa aveva 27mila euro in contanti di cui non ha saputo spiegare la provenienza. Il quarantenne era già noto alle forze dell’ordine e durante l’udienza preliminare davanti al giudice Sara Micucci ha chiesto di evitare il processo e di essere giudicato con il rito abbreviato ottenendo così uno sconto di pena.

Salvatore Pizzo

Nessun commetno

Lascia una risposta: