Collecchio: picchia le figlie, madre condannata a un anno e 9 mesi

Collecchio: picchia le figlie, madre condannata a un anno e 9 mesi

399
0
CONDIVIDI
Una donna rumena di 51 anni, residente a Collecchio, è stata condannata a un anno e 9 mesi di reclusione con l’accusa di aver continuamente maltrattato le figlie. Secondo la Procura della Repubblica di Parma, la donna percuoteva continuamente le ragazzine usando anche degli oggetti, in qualche caso persino un attaccapanni.
Le violenze si sarebbero consumate da quando le bambine avevano 6 anni fino ai 15. La sentenza è stata emessa dal giudice per l’udienza preliminare Alessandro Conti davanti al quale la donna ha chiesto di essere giudicata con il rito abbreviato, formula che oltre a prevedere una riduzione della pena, evita il dibattimento processuale e l’audizione di testimoni.
sa.pi. 

Nessun commetno

Lascia una risposta: