Prodotti mal conservati e pericolosi per la salute, chiuso negozio etnico in...

Prodotti mal conservati e pericolosi per la salute, chiuso negozio etnico in Oltretorrente

953
0
CONDIVIDI

Vendeva prodotti privi di etichettatura e una notevole quantità di merci in evidente cattivo stato di conservazione, idonee ad arrecare pericolose conseguenze per la salute pubblica. Per questo motivo al titolare di un negozio etnico dell’Oltretorrente, in seguito all’accertamento operato dagli agenti della Polizia municipale e dagli ispettori del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Ausl di Parma, sono state contestate gravissime violazioni in ambito amministrativo ed igienico-sanitario. Per il negoziante sono così arrivate pesanti sanzioni pecuniarie, il sequestro amministrativo e sanitario di diversi generi alimentari e il deferimento all’autorità giudiziaria.

Non solo, il competente Servizio del Comune di Parma ha disposto, con provvedimento amministrativo, la sospensione per venti giorni, decorrenti dal 15 ottobre 2017, dell’attività dell’esercizio commerciale etnico dell’Oltretorrente.

Esprimo soddisfazione per l’attività di controllo, operata congiuntamente tra polizia municipale e servizio di igiene pubblica dell’Ausl – ha commentato l’assessore alle Attività Produttive Cristiano Casa -. Di certo non ci fermiamo qui: i controlli continueranno nel tempo a tutela della salute dei parmigiani”.

Nessun commetno

Lascia una risposta: