Bernini assolto – La soddisfazione di Brunetta e Palmizio

Bernini assolto – La soddisfazione di Brunetta e Palmizio

745
0
CONDIVIDI

Bernini è stato assolto: a parlare sono il capogruppo di Forza Italia alla Camera, e il deputato, e coordinatore dei berlusconiani in Emilia-Romagna, Elio Massimo Palmizio. 

“Grande soddisfazione per la conferma dell’assoluzione e per il proscioglimento da altre infanganti accuse nei confronti di Giovanni Paolo Bernini, esponente di Forza Italia ed ex assessore della giunta Vignali a Parma“.

Si esulta per  il proscioglimento di Bernini, per cui nella sentenza di appello del rito abbreviato del processo Aemilia i giudici di Bologna hanno confermato l’assoluzione da una parte delle accuse e la prescrizione per quanto riguarda la corruzione elettorale.
In una nota, i due parlamentari azzurri affermano che, con la sentenza emessa questa mattina, “finalmente finisce per l’amico Giovanni Paolo un calvario lungo parecchi anni e che tanto dolore ha arrecato alla sua persona, alla sua famiglia e a coloro, anche della nostra comunita’ politica, che non hanno smesso di stargli vicino in questo difficile periodo“.

Brunetta e Palmizio concludono con “un abbraccio a Bernini, da oggi nuovamente in campo per Forza Italia, per il suo territorio e per i suoi valori”. Gli esponenti berlusconiani, invece, non si esprimono sulla vicenda dell’altro politico forzista coinvolto nel processo, l’ormai ex capogruppo in Comune a Reggio Emilia Giuseppe Pagliani, che dopo essere stato assolto con formula piena in primo grado oggi e’ stato condannato a quattro anni per concorso esterno in associazione mafiosa, decidendo quindi di dimettersi dalle cariche di consigliere comunale e provinciale.

Nessun commetno

Lascia una risposta: