Spaccata al tabacchi di Colorno : i ladri scoperti, fuggono nei...

Spaccata al tabacchi di Colorno : i ladri scoperti, fuggono nei campi

611
1
CONDIVIDI

Il loro obbiettivo era chiaro  :  portare a termine il colpo. Peccato che non hanno fatto i conti con i Carabinieri,  che li hanno sorpresi mentre portavano nel furgone 3 slot machine, sottratte al tabacchi del centro commerciale di Colorno : a due passi dalla caserma. 

E’ successo la scorsa notte, intorno alle 2, quando una pattuglia di Carabinieri è intervenuta per il furto ai danni del punto vendita : i ladri avevano spaccato l’entrata  e avevano caricato le tre slot sul mezzo ( risultato rubato a Noceto lo scorso 30 agosto).   Nella fuga, i malviventi si sono dati alla macchia, abbandonando il mezzo, recuperato a Torrile.  Sono in corso le indagini per risalire ai ladri. Il colpo è stato sventata e la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. 

 

1 COMMENTO

  1. La rapina con spaccata avvenuta intorno alle ore 2 del 5 settembre a Colorno in un bar tabacchi, con un furgone rubato, conclusasi a Torrile dopo una rocambolesca fuga degli ignoti ladri tuttora a piede libero, dimostra in maniera alquanto evidente che nemmeno qui siamo al sicuro. La vicenda impone due importanti riflessioni. La totale indifferenza di chi delinque nei confronti di istituzioni e forze dell’ordine, essendo avvenuto il fatto a poche centinaia di metri dalla stazione dei carabinieri; e la difficile possibilità di presidiare un vasto territorio come quello colornese pieno di frazioni e zone di campagna (cito Sacca e Sacchetta); dovuto ai continui tagli alle forze dell’ordine. Fratelli d’Italia an Colorno ringrazia le forze dell’ordine per il loro continuo ed imperterrito impegno nel garantire sicurezza ai colornesi e nello stesso tempo sostiene che occorre mettere in atto misure sempre più concrete per garantire sicurezza e tranquilla ai cittadini.

    Nicola Scillitani
    Coordinatore comunale Fratelli d’Italia An – Colorno

Lascia una risposta: