Serie B – Seconda giornata di campionato: Novara-Parma story

Serie B – Seconda giornata di campionato: Novara-Parma story

514
0
CONDIVIDI

Novara è un campo tabù per il Parma. I ducali, infatti, non hanno mai vinto a Novara nei 14 incontri dal 1930 al 2011 prima nel comunale di via Alcarotti e poi al Luciano Parma, oggi diventato Silvio Piola.

I PRECEDENTI 

Le due squadre si sono incontrate la prima volta sul neutro di Torino il 29 agosto 1926 per un incontro valido all’ammissione al campionato di Divisione Nazionale 1926-27; il Novara si impose per 4-0. Le ostilità ripresero il 5 gennaio 1930 e i padroni di casa si imposero per 4-1. Le prime 6 gare furono tutte vinte dai novaresi; il Parma ottenne il primo pareggio al settimo tentativo, il 13 marzo 1960. In seguito il Parma ottenne a Novara altri 3 pareggi, 2 in B ed uno in C1. Il 26 novembre 2011 c’è stato l’unico incontro in serie A ed anche questa volta i piemontesi si imposero per 2-1 dopo essere stati in svantaggio.

I “MILITANTI “

Hanno militato nelle due formazioni Piero Baisi, Benito Zanutto, Piero Angelo Basili, Franco Carrera, Claudio Turella, il portiere Pietro Villa , Sandro Walter Salvioni, Carlalberto Ludi, Alessio Tombesi, Filippo Porcari, Hernan Paolo Dellafiore, Davide Lanzafame, Felice Evacuo. Giancarlo Danova (1938-2014) e Franco Colomba hanno allenato le due squadre.

CORINI VS D’AVERSA 

I due allenatori Corini e D’Aversa sono stati avversari da calciatori in serie B e In serie A. Nella serie cadetta dal 1997 al 2001 quando Corini meritava con le formazioni scaligere Verona Chievo mentre D’Aversa militava con Monza, Cosenza, Pescara e Sampdoria.

Si contano 2 confronti in A. Il primo il 22 gennaio 2005 fu pareggio fra fra il Siena di D’Aversa e il Palermo di Corini. Nel secondo, il 28 febbraio 2006, l’attuale allenatore del Parma 1913 si impose con il suo Siena al Renzo Barbera sul Palermo del tecnico nativo di Brescia.

Il programma della II giornata di serie B: Sabato 2 settembre, ore 18.00: Palermo – Brescia. Domenica 3 settembre, ore 17.30: Empoli- Bari, ore 20.30: Ascoli-Pro Vercelli, Cesena-Venezia, Cremonese-Avellino, Foggia-Virtus Entella, Frosinone-Cittadella, Novara-Parma, Perugia-Pescara, Spezia-Carpi. Lunedì 4 settembre, ore 20.30: Salernitana-Ternana.

Nessun commetno

Lascia una risposta: