Rapina in auto a volto scoperto : i due erano armati di...

Rapina in auto a volto scoperto : i due erano armati di coltello

1145
0
CONDIVIDI

Stava andando a lavoro come tutte le mattine a bordo della sua auto,  quando tramite uno stratagemma è stato costretto ad inchiodare e rapinato da due balordi individui. E’ successo alle 5 del mattino, in un giorno di fine agosto presso l‘Ego Village di Collecchio. Protagonista un cittadino come tanti che stava guidando,  come faceva tutti i giorni.

C’era un’auto davanti a lui, che dapprima procedeva lentamente ma che poi si è bruscamente fermata . Dalla vettura sono scesi due uomini a volto scoperto armati di coltello che hanno sfilato le chiavi dal quadro di accensione. Il povero malcapitato collecchiese è stato rapinato in un attimo : i due lo hanno ripulito dei contanti (qualche centinaio di euro )  che aveva con sè.    Dopo il bottino, i due hanno gettato le sue chiavi in un giardino privato, per assicurarsi che la vittima non li seguisse.  La targa intanto l’avevano coperta.

L’uomo si è recato presso la caserma dei Carabinieri per denunciare la rapina subita: i militari stanno indagando per risalire ai responsabili dell’atto criminale .

Nessun commetno

Lascia una risposta: