Carabinieri del Nas al Maggiore: chiuso un laboratorio di analisi

Carabinieri del Nas al Maggiore: chiuso un laboratorio di analisi

1497
0
CONDIVIDI

Carabinieri del Nas all’ospedale Maggiore per controllare le condizioni di due laboratori di microbiologia e virologia, in seguito alla segnalazione arrivata dal sindacato Fsi Usae che lamentava rischi di contaminazione dei campioni da sottoporre ad analisi e per gli stessi dipendenti. I militari hanno ispezionato i locali nel pomeriggio di venerdì e qualcosa non in regola è stata in effetti trovata. Tanto che il Nas ha deciso la chiusura della stanza 096, consegnando ai vertici dell’Azienda ospedaliera universitaria una diffida per il pronto ripristino delle condizioni di funzionamento del laboratorio .

La stanza è stata sottoposta a sanificazione nella giornata di sabato e potrà riaprire. Ma al sindacato non basta. Fsi Usae, infatti, ha annunciato che soltanto dopo aver ricevuto il verbale con gli esiti dei controlli deciderà se presentare un esposto alla Procura della Repubblica.

Nessun commetno

Lascia una risposta: