Avevano forzato la cassa del “Famila” di Salso portando via l’incasso :...

Avevano forzato la cassa del “Famila” di Salso portando via l’incasso : arrestate tre rom

648
0
CONDIVIDI

Si trovano agli arresti domiciliari, le tre donne di etnia rom, rispettivamente una di 46 anni e due 37, che sono state arrestate ieri dai Carabinieri della stazione di Salsomaggiore.

Il trio con precedenti specifici, è responsabile del furto avvenuto lo scorso 1° aprile in un supermercato di via Salvo D’Acquisto a Salsomaggiore.

IL CASO 

In quell’occasione le tre donne erano entrate in azione approfittando di un momento di distrazione di un cassiere. Il dipendente del punto vendita aveva appena chiuso la cassa della sua postazione, contenente l’incasso della giornata. Le nomadi avevano forzato il cassetto e prelevato il denaro che ammontava a 1.275 euro. Non ce l’hanno fatta a farla franca : grazie al cassiere che ha ricostruito la situazione, i Carabinieri hanno condotto le indagini per risalire alle responsabili attraverso la targa del veicolo utilizzato per la fuga.

In un secondo momento, i militari sono riusciti a risalire all’identità delle tre donne, risultate tutte residenti in provincia di Reggio Emilia . Ieri, su richiesta della Pm Dal Monte, gli agenti le hanno poste in arresto. L’accusa per loro è di furto pluriaggravato in concorso.

Nessun commetno

Lascia una risposta: