Parlamento – Classifica produttività : primo il senatore parmigiano Pagliari

Parlamento – Classifica produttività : primo il senatore parmigiano Pagliari

929
0
CONDIVIDI

Il senatore parmigiano Giorgio Pagliari del Pd e’ il parlamentare piu’ produttivo della diciassettesima legislatura, primo di tutti i deputati e i senatori.

E’ quanto emerge dalla classifica stilata dall’associazione OpenPolis nell’ambito del progetto OpenParlamento, che tiene conto di diversi fattori dell’attivita’ parlamentare, come il numero di presenze in aula, di votazioni espresse e di atti presentati, discussi e approvati, oltre agli interventi e alle interrogazioni.

Il parlamentare ducale del Pd, in particolare, ha ottenuto un indice di produttivita’ pari a 1127,8. Nello specifico Pagliari ha un indice di presenza alle votazioni del 97,41% ed ha votato 16.655 atti su un totale di 17.466, risultando assente solo 453 volte e in missione (quindi assente giustificato) 358 volte.
Il parmigiano e’ stato inoltre primo firmatario di 20 disegni di legge, di cui uno- la legge sul Festival Verdi- e’ divenuto legge, oltre che di otto mozioni, una interpellanza, 43 interrogazioni a risposta orale e 78 a risposta scritta e 456 emendamenti. “Sono naturalmente soddisfatto di questo risultato che consente di giudicare il mio lavoro parlamentare”, afferma Pagliari in una nota. “Sono consapevole che il dato quantitativo non e’ esaustivo, avendo rilevanza anche la qualita’ della attivita’ svolta, che non tocca a me giudicare”, aggiunge.

Nessun commetno

Lascia una risposta: