Serie A Rugby: il calendario di Colorno, Noceto e Accademia

Serie A Rugby: il calendario di Colorno, Noceto e Accademia

1295
0
CONDIVIDI

Rugby Colorno e Rugby Noceto si incontreranno sul campo il 15 ottobre prossimo, alla terza giornata, per il primo derby parmense della prima fase del girone 2 della serie A. E il 10 dicembre si rivedranno al “Capra” per la gara di ritorno. Questo il dato più atteso nel mondo ovale parmigiano dal nuovo calendario del campionato, reso noto oggi dalla Federazione italiana rugby (scarica: Calendario Serie A Rugby – 2017-2018). Alla prima – il 1 ottobre – turno piuttosto agevole per i biancorossi di Greg Sinclair, che a Colorno ospitano il Parabiago per iniziare la loro corsa verso la promozione in Eccellenza. Per il Noceto, invece, la partenza è subito in salita, sul terreno del Rugby Milano.

Nel girone 1, l’Accademia Ivan Francescato, di base a Parma, che per la prima volta potrà competere anche per il salto di categoria per l’approdo nell’eccellenza allargata dal prossimo anno a 12 società, esordirà in trasferta con il VII Rugby Torino.

Ventiquattro in tutto, distribuite in quattro gironi, le squadre che si contenderanno il Titolo in palio e le due promozioni al Campionato Italiano d’Eccellenza 2018/19. Per effetto dell’allargamento a trenta squadra del campionato cadetto a partire dalla prossima stagione sportiva – stabilito dal Consiglio Federale nella sua ultima riunione del 20 luglio – non sono previste retrocessioni dalla serie A.

Come nelle passate stagioni la formula della Serie A si articolerà in due fasi. La prima fase del campionato prevede la suddivisione delle ventiquattro squadre partecipanti in quattro gironi da sei squadre ciascuno, con formula all’italiana con partite di andata e ritorno tra le componenti di ciascuno girone.

Al termine della prima fase, le prime tre classificate di ciascun girone parteciperanno a due ulteriori gironi (Pool Promozione) da sei squadre ciascuno, con gare di andata e ritorno e qualificazione alla semifinali per la prima e la seconda classificata di ciascun girone. Nella Pool Promozione 1 andranno le prime tre classificate dei Gironi 1 e 4. Nella Pool Promozione 2, invece, le prime tre classificate dei Gironi 2 e 3.

Le semifinali si giocheranno con gare di andata e ritorno il 6 ed il 13 maggio: 2° classificata Pool Promozione 2 v 1° classificata Pool Promozione 1 e 2° classificata Pool Promozione 1 v 1° classificata Pool Promozione 2. Le vincenti del doppio turno di semifinale saranno automaticamente promosse in Eccellenza e si affronteranno, in gara unica in campo neutro, nella Finale del 27 maggio per il titolo di Campione d’Italia di Serie A 2017/2018.

Le restanti tre classificate di ciascun girone della Prima Fase parteciperanno a due ulteriori gironi (Pool II Fase) da sei squadre ciascuno, con gare di andata e ritorno: alla Pool II Fase 3 parteciperanno le ultime tre classificate dei Gironi 1 e 4; nella Pool II Fase 4, le ultime tre dei Gironi 2 e 3. In questo caso una seconda fase che a differenza degli anni passati conta poco: nessuna, comunque, retrocederà in serie B.

Di seguito gli accoppiamenti della prima giornata di gare:

SERIE A – GIRONE 1 – and. 01.10.17 – rit. 05.11.17
C.U.S. GENOVA – CUS AD MAIORA RUGBY 1951
RUGBY LYONS – PRO RECCO R.
VII RUGBY TORINO ASD – ACCADEMIA NAZIONALE I.FRANCESCATO
SERIE A – GIRONE 2 – and. 01.10.17 – rit. 05.11.17
RUGBY COLORNO 1975 – RUGBY PARABIAGO
VERONA RUGBY – JUNIOR RUGBY BRESCIA
ASD RUGBY MILANO – RUGBY NOCETO FC
SERIE A – GIRONE 3 – and. 01.10.17 – rit. 05.11.17
PETRARCA PADOVA – R. UDINE UNION F.V.G.
RUGGERS TARVISIUM – VALPOLICELLA R.1974
RUGBY VICENZA – VALSUGANA RUGBY PADOVA
SERIE A – GIRONE 4 – and. 01.10.17 – rit. 05.11.17
L’AQUILA RUGBY CLUB – CAVALIERI UNION R. PRATO SESTO
OTTOPAGINE RUGBY BENEVENTO – GRAN SASSO RUGBY
RUGBY PERUGIA – PRIMAVERA RUGBY

IN ALLEGATO IL CALENDARIO COMPLETO

LA FORMULA DELLA SERIE A 2017/18

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: