Barella dello Zibello-Polesine: “In Prima Categoria per rimanerci”

Barella dello Zibello-Polesine: “In Prima Categoria per rimanerci”

882
0
CONDIVIDI

Lo Zibello Polesine, con il giovane presidente Martino Barella, torna in I Categoria dopo 9 anni. Ricordiamo che lo Zibello nel 2009 aveva una squadra in I Categoria con il nome di Unitommaso Zibello che poi è fallita.

Il calcio a Zibello è rinato nel 2011 con la sola attività giovanile, nel 2013 con il presidente Gino Meloni (ora direttore sportivo) la società Zibello-Polesine si è iscritta al campionato di III Categoria.

Con l’allenatore Claudio Oddi fu subito promozione in II Categoria. Nell’estate del 2014 al vertice della società Barella ha sostituito Meloni. Quest’estate con il recente ripescaggio c’è stata la seconda promozione dello Zibello Polesine. Come allenatore è stato ingaggiato Riccardo Maia dalla Soresinese; Maia era stato calciatore dello Zibello.

Il presidente Barella spiega la sensazione della società dopo il ripescaggio: ” A dire il vero ci aspettavamo il ripescaggio ed avevamo costruito una squadra proprio per questo; se il ripescaggio non fosse avvenuto avremo puntato a vincere il campionato di II Categoria.

– Quali sono i nuovi della società ?

Abbiamo confermato gran parte dei giocatori con il bomber Dall’Olio. E’ ritornato dalla Casalese l’esperto difensore Cesare Ardoli e altri  quali Buongiorno  dal Castelvetro Incrociatello, Bilda  e Badili dal Pieve 2010,  Picetti dal Castellucchio, il portiere Chiarello proveniente dalla Juniores della Piccardo Traversetolo, Muollo dal Fidenza che l’anno scorso ha giocato con la Medesanese, l’attaccante 21enne Giulio Ferrari dallo Sportex di Cremona.

– Quali gli obiettivi ?

“Un campionato da salvezza tranquilla.”

Il direttore sportivo Meloni informa che sono partiti i fratelli Rabagotti (Riccardo e Davide), Maicol D’Izzia andato al Corte mentre potrebbero lasciare il calcio il portiere Pini e Carboni, quest’ultimo alle prese con problemi alle caviglie. Come prevede il presidente Barella, lo Zibello-Polesine potrebbe inserito nel girone A con formazioni piacentine. Lo Zibello Polesine inizierà il ritiro il 16 agosto e parteciperà al campionato Juniores provinciale.

a cura di Maurizio Esposito

Nessun commetno

Lascia una risposta: