5 Agosto – “Na bèla vendicäda”, la Dialettale Sissese al Festival di...

5 Agosto – “Na bèla vendicäda”, la Dialettale Sissese al Festival di Varano Marchesi

1514
0
CONDIVIDI
Bice (Ida Pedretti) e Vargén (Mauro Adorni) in “Na bèla vendicäda”

Si conclude il 40° Festival del Teatro dialettale di Varano Marchesi con l’arrivo, sabato 5 agosto dalle 21, al Foro Civico, della Dialettale Sissese. La compagnia di Mauro Adorni, dopo l’anteprima di Sissa, presenterà il suo nuovo spettacolo, una commedia in tre atti dal titolo “Na bèla vendicäda”.

Un lungo legame quello tra il Festival e la compagnia parmense, che ha calcato per la prima volta le scene varanesi addirittura nel lontano 1982 e ha sempre presentato spettacoli nuovi e originali, ideati dal regista e primattore Mauro Adorni. La commedia di quest’anno metterà in scene le divertenti vicende di Vargén (interpretato dallo stesso Mauro Adorni), umile aiutante di falegnameria, il cui placido stile di vita è improvvisamente messo in pericolo dalla scomparsa del suo principale e dal nuovo matrimonio della vedova dello stesso, Bice (Ida Pedretti). Il nuovo marito di questa, infatti, il medico Medoro (Giampaolo Govi), convincerà la vedova a liberarsi della falegnameria e di Vargén, che si troverà così costretto a lottare per salvare la propria posizione e la sua unica fonte di sussistenza.

Tra gli attori sul palco anche Alessandra Bernardi, Eugenio Martani, Umberto Mezzadri, Anna Rossi e Simona Agnetti. Gabriella Adorni sarà invece nel ruolo di suggeritrice.

Ma anche se il Festival delle compagnie teatrali si conclude questo sabato, la Pro Loco di Varano Marchesi ha voluto inserire in cartellone un’appendice a dir poco “gustosa”. Venerdì 11 agosto, sempre al Foro Civico, è in programma il Carosello Dialettale. Uno spettacolo in cui saranno impegnate tutte e sei le compagnie che porteranno sul palco brevi scenette e sketch per salutare questa lunga e fortunata edizione del Festival.

Nessun commetno

Lascia una risposta: