5 Agosto / 24 Settembre – Il museo di Ettore Guatelli in...

5 Agosto / 24 Settembre – Il museo di Ettore Guatelli in mostra al Labirinto della Masone

1434
0
CONDIVIDI

Da sabato 5 agosto sarà aperta al pubblico la nuova mostra del Labirinto della Masone, “La vita delle cose”, dedicata al Museo Guatelli. La straordinaria creazione di Ettore Guatelli, un museo del quotidiano, che mediante la raccolta tantissimo oggetti, racconta la vita dei contadini e degli artigiani del XX secolo, sarà presentata attraverso quindici fotografie di Mauro Davoli.

Ettore Guatelli, scomparso nel 2000, maestro elementare e collezionista, è stato un etnografo, un museografo visionario che ha messo in relazione racconti e oggetti, dialogando con poeti e professori, fotografi e grafici, artigiani, contadini e rottamai. Frequentando i magazzini dei raccoglitori dell’Appennino, è riuscito ad evitare la distruzione dei mobili, degli oggetti e degli attrezzi provenienti dalle case contadine e dai laboratori degli artigiani, fino a raccogliere più di 60.000 pezzi per esporli nel complesso rurale del podere Bellafoglia a Ozzano Taro di Collecchio.

L’esposizione è frutto di una intensa collaborazione tra la Fondazione Museo Ettore Guatelli e il Labirinto della Masone, due importanti realtà culturali del territorio parmense, una collaborazione favorita anche dalla stima che Franco Maria Ricci nutre nei confronti dell’opera di Ettore Guatelli, a cui aveva dato spazio sulla sua rivista Poiein già nel 1992.

La mostra è inoltre legata a un progetto ambizioso: quello di portare un luogo meraviglioso e nascosto tra le colline emiliane, il Museo Guatelli, all’attenzione di un pubblico più vasto, anche internazionale. L’esposizione è infatti stata concepita come itinerante, e già la Fondazione sta prendendo accordi per replicare la manifestazione in altri musei in Italia e in Francia.

L’esposizione è accompagnata da un’agile guida alla mostra curata da Franco Maria Ricci con riproduzioni a pagina intera delle fotografie di Mauro Davoli corredate da una introduzione dell’editore e testi di Mario Turci e Ettore Guatelli.

 

 

 

La mostra potrà essere visitata fino al 24 settembre tutti i giorni dalle 10,30 alle 19, tranne il martedì che è giorno di chiusura. L’accesso alla mostra è incluso nel biglietto di ingresso al Labirinto della Masone e consente di visitare anche le collezioni permanenti e il parco.

Info: 0521 827081 – www.labirintodifrancomariaricci.it – www.museoguatelli.it

Nessun commetno

Lascia una risposta: