Via Milano: nordafricano infila una forbice nella pancia di un giovane parmigiano

Via Milano: nordafricano infila una forbice nella pancia di un giovane parmigiano

12884
0
CONDIVIDI

Una banale lite ha rischiato di finire in tragedia nel pomeriggio di oggi, verso le 18, nel parco di via Milano. Un nordafricano sui 20 anni, quasi sicuramente ubriaco, dopo uno scambio di parole, ha estratto una forbice dai pantaloni ed ha colpito allo stomaco un giovane italiano che era nel parco in compagnia di un amico.

Sul posto è arrivata subito un’ambulanza del 118 per soccorrere il giovane ferito, trasportato al pronto soccorso del Maggiore. Per fortuna la ferita non è profonda e non è grave. Sul posto anche i Carabinieri che hanno subito avviato la caccia al giovane straniero. Battuta tutta la zona del San Leonardo, ma del ragazzo finora non è stata trovata traccia.

I due giovani non si conoscevano e non c’erano rapporti tra loro. Tutto sarebbe stato innescato da alcuni sguardi, ai quali sono seguite alcune parole fin quando il 20enne ha tirato fuori la forbice avventandosi all’improvviso contro il giovane italiano, probabilmente colto anche di sorpresa.

Nessun commetno

Lascia una risposta: