Fidenza: Operaia 29enne trovata in casa con cocaina e marijuana

Fidenza: Operaia 29enne trovata in casa con cocaina e marijuana

2403
0
CONDIVIDI

I vicini sono stati allertati dalle voci concitate che provenivano dall’appartamento. E’ successo a Fidenza, in una casa abitata da  madre e figlia. La figlia, di 29 anni,  operaia senza precedenti penali aveva aggredito la genitrice poichè questa stava tentando di distoglierla dall’uso di droghe.

La mamma ha chiamato il 112, insieme ai residenti della zona, spaventati dalle urla. Giunti sul posto, i Carabinieri di Fidenza hanno sedato la violenta lite e,  compresi i motivi del contendere, hanno perquisito la casa ed hanno trovato : 2 grammi di cocaina e 1 grammo di marijuana. La ragazza è stata segnalata ai servizi sociali della zona.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: