26 giugno – Sciopero Tper, a rischio il trasporto ferroviario per...

26 giugno – Sciopero Tper, a rischio il trasporto ferroviario per Parma

988
0
CONDIVIDI

In occasione dello sciopero nazionale di quattro ore proclamato per lunedì 26 giugno, dall’Organizzazione Sindacale Usb Lavoro Privato, l’azienda trasporti Tper ha diffuso le modalità per i servizi di bus e treni nel rispetto delle fascie di garanzia previste.

Vediamo le modifiche che riguarderanno le linee di Parma : 

Per il personale viaggiante dei servizi ferroviari Tper, lo sciopero di 4 ore si svolgerà dalle 11 alle 15 sulle linee della rete di competenza Fer Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola, Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro, Reggio Emilia-Guastalla, Reggio Emilia-Sassuolo, Reggio Emilia-Ciano d’Enza, Modena-Sassuolo e Parma-Suzzara.

Negli orari di sciopero anche il servizio ferroviario non sarà garantito.

Disagi conseguenti allo sciopero dei dipendenti Tper dei servizi ferroviari potrebbero verificarsi anche in relazione alla possibile soppressione di treni Tper che circolano sul servizio regionale delle linee della rete Rfi Ferrara-Ravenna-Rimini-Pesaro, Ferrara-Bologna-Imola-Rimini, Bologna-Parma-Milano, Bologna-Poggio Rusco, Bologna-Porretta Terme e Modena-Mantova.

Nessun commetno

Lascia una risposta: