Sarà Parma – Alessandria la finalissima al Franchi per l’ultimo posto in...

Sarà Parma – Alessandria la finalissima al Franchi per l’ultimo posto in serie B

1272
0
CONDIVIDI

ALESSANDRIA – REGGIANA 2-1 (Gonzalez 4′, 66′, Guidone 78′)

Firenze, Stadio Artemio Franchi– L’attesa è finita. La seconda semifinale valida per i Play Off di Lega Pro, ha decretato che sarà l’Alessandria a giocarsi l’accesso in serie B, con il Parma.

Una finale che deluderà i puristi del genere derby. Le chiacchiere da bar, prevedevano da tempo la finale al vetriolo tra Reggiana – Parma. I tifosi delle emiliane, quelli più scaramantici però, non si azzardavano a dirlo a voce alta. Un pensiero che immediatamente veniva scacciato dalle menti, quasi ad aver paura anche a pensarla, una cosa così. Soltanto un particolare. Non avevano fatto i conti con la formazione di Pillon.

PRECEDENTI 

I grigi, digeriti gli ultimi mesi di regular season, sono ritornati ad andare dritti. Le vittorie su Sambenedettese e Lecce hanno riacceso l’entusiasmo dei tifosi. Poi con Pillon, i piemontesi non hanno mai perso.

Anche la squadra di Menichini è resuscitata in post season. Infatti, dopo aver concluso il girone B con una sola vittoria nelle ultime undici partite, hanno battuto delle eccellenze come: FeralpiSalò, Juve Stabia e Livorno. Insomma si annunciava una semifinale combattuta.

FORMAZIONI

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Celjak, Gozzi, Sosa, Manfrin; Marras, Cazzola, Branca, Nicco; Gonzalez, Bocalon. All. Pillon

REGGIANA (4-3-1-2): Narduzzo; Ghiringhelli, Spanò, Trevisan, Panizzi; Bovo, Genevier, Carlini; Sbaffo; Cesarini, Marchi. All. Menichini.

LA GARA 

E’ l’Alessandria a tirar fuori per prima la voce con Bocalon, che trova Gonzalez al 4° minuto. L’argentino segna la rete del vantaggio. E’1-0 per i grigi che mettono un macigno sullo spirito di gioco degli avversari. La Reggiana spreca un’occasione con Genevier che non trova la porta. La difesa dei granata soffre le incursioni dell’Alessandria e non riesce a far ripartire i suoi.

Al 66esimo la squadra di Pillon pensa di chiudere la gara con il raddoppio di Gonzalez. E’ 2-0 per Pillon. Al 78esimo è la Reggiana ad accorciare le distanze con Guidone che la infila dentro in due tempi. Gli emiliani si portano sull’1-2.  Sul finale è ancora Guidone che va ad un passo dal pareggio ma  i 90 minuti terminano. Risultato finale :  2-1 per i piemontesi.
E’ finita. L’Alessandria affronterà il Parma di D’Aversa per salire in B.

Una gara che non vuole pronostici. Si giocherà al Franchi sabato sera, fischio d’inizio alle 18.
Le tifoserie sono pronte ma prudenti: la posta in gioco è alta, troppo alta.

 

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: