Bocconi avvelenati a San Lazzaro. Municipale nel parco di via Terenzio

Bocconi avvelenati a San Lazzaro. Municipale nel parco di via Terenzio

922
0
CONDIVIDI

Bocconi avvelenati anche nel parco di via Terenzio, una laterale di via Giovenale, a San Lazzaro. Non c’è pace per i cani e neppure per i loro proprietari, sempre con la paura che ad ogni passo si possa nascondere un’esca fatale per il proprio amico a quattro zampe. La Polizia municipale è intervenuta per circoscrivere la zona interessata dagli ultimi avvistamenti e per attaccare i soliti cartelli che mettono i proprietari sull’avviso del rischio che corrono.

 

 

L’unica soluzione, come al solito, è la museruola, ma quasi nessuno dei cani a passeggio la indossa. Intanto il numero di segnalazioni in città ha raggiunto numeri davvero preoccupanti. Bocconi avvelenati sono stati individuati nella zona del Parco Martini e dell’area cani del Lubiana, sempre a San Lazzaro, ma anche in diverse zone del Montanara e del San Leonardo, fino addirittura a Vigatto. Impossibile, finora, riuscire a risalire anche a uno solo degli autori di gesti così sconsiderati e senza senso.

Nessun commetno

Lascia una risposta: