Play Off, vittoria al Tardini per il Parma. Doppietta di Calaiò,...

Play Off, vittoria al Tardini per il Parma. Doppietta di Calaiò, Lucchese segna su rigore

934
0
CONDIVIDI

 

Parma – Lucchese 2-1

Marcatori: 34′ Fanucchi su rig., 43′ e 74′ Calaiò,

PARMA CALCIO 1913: Frattali, Iacoponi, Corapi (68′ Scozzarella), Mazzocchi (84′ Lucarelli), Nocciolini (66′ Edera), Baraye, Munari, Di Cesare, Calaiò (Cap.), Scavone, Scaglia. A disposizione: Zommers, Saporetti, Lucarelli, Giorgino, Sinigaglia, Ricci, Coly, Simonetti, Messina, Fall. All.: D’Aversa

LUCCHESE: Nobile, Tavanti, Capuano, Merlonghi, Fanucchi (65′ Raffini), Nolè (Cap.), Bruccini, Espeche, Cecchini (60′ Gargiulo), De Feo (87′ D’Auria), Dermaku. A disposizione: Di Masi, Brusacà, Maini, Ronchi, Bragadini, Cannoni, De Martino. All.: Lopez

Arbitro: Francesco Fourneau di Roma 1.

Assistenti: Andrea Fusco di Torino e Maurizio Cartaino di Pavia (IV uomo: Matteo Proiettò di Terni)

Note: calci d’angolo 5-4; ammoniti Merlonghi (12′), Iacoponi (59′), Corapi (62′)

La gara d’andata la porta a casa il Parma. E’ 2-1 per i padroni di casa. Una nord colorata accoglie l’ingresso delle squadre in campo. Il settore ospiti accoglie mille tifosi della Lucchese.  L’arbitro Francesco Forneau fischia l’inizio della partita valida per la gara d’andata dei quarti di finale dei Play Off. Si comincia bene per i gialloblù, brividi per Nobile, nei primi secondi di gioco, con Scavone sotto porta che  manca lo specchio. Si prosegue a giocare nella metà campo degli ospiti. Padroni di casa, aggressivi e non lasciano spazio.
Calaiò al nono minuto non afferra l’assist di Nocciolini, che dalla sinistra gli da palla in area davanti alla porta avversaria. Il  capitano non coglie l’occasione per portare i suoi in vantaggio. Si continua, la difesa del Parma è ben piazzata e mitiga le incursioni in area. Mazzocchi 17esimo perde palla in un contrasto nella propria metà campo, regala palla agli avversari ma il tiro su Frattali è debole. Al 23esimo è ancora 0-0 tra Parma e Lucchese, gli undici di Lopez si chiudono a riccio e non provano a ripartire. Alla mezz’ora, è Nocciolini che ci prova con un tiro dalla distanza che termina alto sopra la porta. Ancora Calaiò che sbaglia sotto porta, sempre su assist di Nocciolini. Al 33esimo Forneau fischia Di Cesare che atterra Fannucchi in area. E’  Rigore per la Lucchese. Sul dischetto Fannucchi che non sbaglia. 1-0 per gli ospiti al 34esimo. Ancora Lucchese,  con de Feo che al 40esimo prova a sorprendere Frattali, scontro tra i due, si continua a giocare. Al 43esimo è il capitano a pareggiare i conti, Calaiò tira una sassata che centra l’angolo basso della rete. I gialloblù pareggiano è 1-1 tra le due squadre. Si va negli spogliatoi.
Le formazioni rientrano in campo.
Parte il secondo tempo e il Parma ci prova subito con Miunari, palla alta sulla traversa. Al 3° minuto della ripresa, segue Nocciolini che prova un tiro a rientrare ma Nobile intuisce la traiettoria e lo blocca. Un Nocciolini scatenato ci riprova al 6° minuto, si accentra per dare palla a Baraye ma il numero 10 non ci arriva e scivola. Pressing dei padroni di casa sulla difesa avversaria che non  concede nulla. Tutti gli undici di Lopez proteggono la porta, primo cambio per la Lucchese esce Cecchini al 15esimo  entra Gargiulo. 17esimo Baraye supera la linea della difesa e prova ad affondare, nulla di fatto Si rimane sull’1-1. Punizione per il Parma al 18esimo, batte Scaglia, tiro che termina sulla barriera.  Secondo cambio al 20esimo della ripresa  per gli ospiti, esce Fanucchi, autore del gol, in campo Raffini. Cambio anche per il Parma, il primo della gara:  al 21esimo esce Nocciolini tra gli applausi dei tifosi , entra Edera.  Al 23 esimo secondo cambio per il Parma, esce Corapi, in campo Scozzarella. D’Aversa  dalla panchina è molto nervoso, il risultato non si sblocca. Azione pericolosa della Lucchese al 26esimo con Gargiulo che manca la porta per un soffio. Arriva il vantaggio al 74esimo per  il Parma con il secondo gol di Calaiò. Assist di Scozzarella,  che trova la testa del capitano. I tifosi si scaldano al grido “Parma, Parma” . 2-1 al Tardini. Ultimo cambio per il Parma all’84esimo esce Mazzocchi , entra Lucarelli. La curva Nord, accoglie il numero 6  al grido “c’è solo un capitano”. All’88esimo esce De Feo, entra D’Auria per la Lucchese. Le squadre sono stanche, si sono spese tanto. Sono 4 i minuti di recupero concessi da Forneau. Fischio che segna la fine della gara. Vittoria per il Parma.
Si aspetta la gara di ritorno che si giocherà a Lucca domenica 4 giugno.

Nessun commetno

Lascia una risposta: