Biglietto di ritorno per Don Vitali, il vescovo chiede di lasciare Busseto

Biglietto di ritorno per Don Vitali, il vescovo chiede di lasciare Busseto

1810
0
CONDIVIDI

Don Gregorio Vitali fino a ieri era il collaboratore del parroco ordinario presso la parrocchia di Roncole Verdi.  Aiutava Don Gianni Fratelli  a gestire le esigenze di 5 parrocchie a Busseto. Molto probabilmente a breve non lo farà più.  Il vescovo di Fidenza, Don Carlo Mazza, in seguito allo scandalo trapelato sul passato del prete,  vittima di estorsione a luci rosse,  ha chiesto a Don Vitali di tornare  nella propria diocesi. La richiesta di lasciare Roncole Verdi e Busseto è motivata dal fragore della vicenda. Don Vitali tornerà a Treviglio, da dove era partito qualche giorno fa. Quando si dice toccata e fuga.

 

LEGGI ANCHE : Una storia di sesso nel passato di un prete, succede a Roncole

Nessun commetno

Lascia una risposta: