E’ scomparsa Monia Lusignani, paladina degli animali

E’ scomparsa Monia Lusignani, paladina degli animali

1563
0
CONDIVIDI

Una passione, quella per gli animali che l’aveva portata fin da giovane a dedicare la sua vita a loro. Monia Lusignani, l’angelo custode degli amici a quattro zampe, è scomparsa a 44 anni. Una brutta malattia l’ha portata via, strappandola dall’affetto dei suoi familiari, del papà Giovanni, con la  sorella Barbara, la nipote Nicole, gli zii, i cugini e una valanga di amici. Dall’animo puro e sensibile,  animalista tutta d’un pezzo, secondo chi la conosceva bene Monia raccoglieva gli animali abbandonati o in difficoltà per dare loro cure e cibo. Collaborava con altri volontari al canile di Fidenza, ed era presidente dell’associazione Argo. A causa della sua malattia non aveva potuto assistere all’inaugurazione del nuovo canile Borgobau, aperto lo scorso aprile a Fidenza ma in molti hanno dedicato anche a lei questa vittoria. I funerali avranno luogo domani alle ore 15 nella chiesa di Sant’Antonio a Salsomaggiore.

Nessun commetno

Lascia una risposta: