Fermata in stazione con 1,2 chili di coca, condannata a 3 anni

Fermata in stazione con 1,2 chili di coca, condannata a 3 anni

999
0
CONDIVIDI

Tre anni di carcere da trascorrere dietro le sbarre. Questa la condanna inflitta dal tribunale di Verona a Jennifer Aifuwa, 30 anni, nigeriana, residente a Parma e per questo arrestata dai Carabinieri e condotta nel carcere femminile di Modena.

La donna era stata fermata dalla Polfer in stazione a Verona l’11 novembre del 2016 ed era stata trovata in possesso di 90 ovuli di cocaina, nascosti in parte nel colletto di un giaccono e in parte nello stomaco. In tutto circa 1,2 chilogrammi di polvere bianca. Probabilmente la droga arrivava dall’estero – trasportata sull’asse ferroviario Verona-Monaco – ed era diretta a Parma.

La nigeriana era stata quindi arrestata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Adesso la condanna definitiva a 3 anni di reclusione.

Nessun commetno

Lascia una risposta: