Spaccio di coca, arrestato in Liguria 29enne residente a Colorno

Spaccio di coca, arrestato in Liguria 29enne residente a Colorno

597
0
CONDIVIDI

Una “striscia” di coca collega Colorno allo spezzino, lo testimoniano due distinte operazioni dei carabinieri, una nella cittadina ducale e l’altra a Mazzetta in provincia di La Spezia. Nella serata di giovedì 27 aprile i carabinieri della cittadina ligure, nel corso di un’attività investigativa mirata al contrasto dello spaccio di droga, hanno arrestato un 29enne albanese residente a Colorno. L’uomo ufficialmente risulta nullafacente, ma nonostante ciò oltre al suo domiclio Parmense ne ha uno anche ligure e nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata nella sua dimora spezzina, stando a fonti investigative, è risultato essere in possesso di otto grammi di cocaina da cui si potevano ricavare almeno una quindicina di dosi, un bilancio di precisione e contanti per 700 euro.

Ovviamente il suo legame con Colorno è al vaglio degli inquirenti e non è da escludere che l’aresto avvenuto in Liguria, sia il frutto di una più ampia indagine, in quanto solo due giorni pima nella cittadina ducale i carabinieri hanno arrestato un altro albanese di 27 anni, sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina a un 33enne del paese, nella sua abitazione ed anche in questo caso è stata trovata altra sostanza stupefacente.

sa.pi.

Nessun commetno

Lascia una risposta: