Fidenza in lutto: muore a 37 anni Michela Maestri, anestesista a Vaio

Fidenza in lutto: muore a 37 anni Michela Maestri, anestesista a Vaio

6283
0
CONDIVIDI

Gli angeli non abitano a lungo in questo mondo, ma non è giusto che il loro sorriso duri appena un battito d’ali. Fidenza piange la scomparsa improvvisa di Michela Maestri, medico e scrittrice dal sorriso buono e rassicurante, volata in cielo a soli 37 anni. Anestesista all’ospedale di Vaio dallo scorso anno, dopo aver lavorato a Rimini, Michela – fidentina doc, poi la laurea e la specializzazione a Bologna – ha aiutato tanti pazienti nel loro difficile percorso tra corsia e sala operatoria. Per tutti aveva sempre un sorriso dolce, grande professionalità e disponibilità dettata anche dalla sua prodonfa fede cristiana. Lascia un bimbo di soli 4 anni, Giacomo, il suo compagno Emanuele e i genitori nel più profondo dolore. A loro si è stretta tutta Fidenza.

Michela Maestri amava la vita, la musica, la letteratura. Aveva anche scritto un romanzo, “La dignità delle imperfezioni”, presentato lo scorso anno nel Ridotto del Magnani e anche a Rimini.

L’ultimo saluto a Michela Maestri oggi, sabato 29 aprile, alle 15.30, nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore, a Fidenza. Il corteo funebre partirà dall’ospedale di Vaio dove è stata allestita la camera ardente.

Nessun commetno

Lascia una risposta: