Controlli con i cani nelle scuole e in viale Vittoria, sequestrati oltre...

Controlli con i cani nelle scuole e in viale Vittoria, sequestrati oltre 300 grammi di droga

597
0
CONDIVIDI

La Polizia di Stato mercoledì mattina è tornata in campo per un’accurata attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi di istituti scolastici del centro cittadino e delle aeree verdi limitrofe notoriamente dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il servizio antidroga ha visto l’impiego di un articolato contingente composto da due unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, quattro pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, una pattuglia della Guardia di Finanza e due equipaggi della Polizia Municipale di Parma, i quali hanno proceduto ai controlli in prossimità delle scuole sin dalle 7.30, espandendoli nelle ore successive al parco “Falcone – Borsellino”, spostandosi in ultimo in Viale Vittoria e Via dei Mille.

Per quanto riguarda i controlli alle scuole, nel mirino degli agenti sono finiti il Centro Italiano Opere Femminili Salesiane (Ciofs) di piazzale San Benedetto, dove i cani sono entrati anche all’interno dell’istituto, poi il Liceo scientifico “Bertolucci”, l’Itis Da Vinci di via Toscana e Istituto superiore “Giordani” di via Lazio. I controlli nelle scuole hanno permesso di rinvenire in tutto 2,2 grammi di marijuana.

Sempre con il prezioso ausilio delle unità cinofile, i controlli della Polizia sono proseguiti nel Parco “Falcone e Borsellino”, consentendo di rinvenire e sequestrare 67,2 grammi di hashish e 84,2 grammi di marijuana, sostanze stupefacenti nascoste dai pusher che ovviamente alla vista della Polizia avranno preferito tagliare la corda, abbandonando tutto sul posto.

Pesca grossa anche tra via dei Mille e viale Vittoria, dove è costante la presenza di spacciatori di droga che si spostano in sella alle famose biciclette senza luci. In questa zona gli agenti hanno sequestrato 84,6 grammi di stupefacente tipo Hashish e 78,2 grammi di marijuana, rinvenuti nelle aree di parcheggio che dividono le due carreggiate.

L’operazione di controllo si è conclusa quindi con il sequestro di oltre 328 grammi di droga, tolta dal mercato dello spaccio.

Nessun commetno

Lascia una risposta: