Lunedì l’ultimo saluto ad Arianna Rivara

Lunedì l’ultimo saluto ad Arianna Rivara

1398
0
CONDIVIDI

Lunedì 6 febbraio tutta Sissa si stringerà attorno alla famiglia Rivara e agli amici di Arianna, la 43enne uccisa dall’ex compagno nel suo appartamento di via Gibertini a Parma. Il corteo funebre partirà alle 14.30 dalla camera mortuaria dell’Ospedale Maggiore di Parma, mentre alle 15, nella parrocchiale di Sissa, è fissata la celebrazione del rito funebre. Subito dopo il corpo di Arianna sarà cremato a Parma e le ceneri saranno deposte nel cimitero di Sissa, il suo paese. Per ricordare Arianna Rivara, inoltre, domenica 5 febbraio alle 20.30, il Rosario sarà recitato nella chiesa di Sissa.

Il via libera al funerale è arrivato dalla Procura dopo che l’autopsia eseguita nei giorni scorsi sulle salme di Arianna e di Paolo Cocconi, 50 anni, che si è sucidato con un mix letale di barbiturici dopo aver soffocato la donna, ha confermato l’ipotesi della prima ora, ovvero l’omicidio-suicidio. Ma l’autopsia ha anche detto che Arianna ha lottato, si è battuta con tutte le sue forze per sfuggire alla follia omicida dell’uomo che non voleva più. Sul cadavere di lui i segni evidenti di graffi, calci e pugni. Ma tutto è stato inutile.

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: