Liceale di Sala Baganza in manette per spaccio: 290 grammi di hashish...

Liceale di Sala Baganza in manette per spaccio: 290 grammi di hashish in casa. Arrestato anche un 22enne a Noceto

699
0
CONDIVIDI

Liceale appena 18enne, al di sopra di ogni sospetto, residente a Sala Baganza, secondo i carabinieri è invece uno spacciatore di “fumo”. Alla porta di casa, a Sala, dove vive con i genitori, si sono presentati i carabinieri di Sala Baganza. I militari lo avevano notato sia nel centro di Sala, sia a Collecchio spacciare dosi di hashish ad amici e conoscenti. E i sospetti si sono subito trasformati in realtà, quando i carabinieri nella sua camera hanno trovato ben 29 ovuli di hashish per un totale di 290 grammi circa di sostanza stupefacente. Inoltre sono saltati fuori anche 3 grammi di marijuana e alcuni bilancini di precisione per il confezionamento delle dosi. I carabinieri hanno inoltre trovato un “tesoretto” in contanti, quasi certamente frutto dell’attività di spaccio.

Per il 18enne, quindi, inevitabile l’arresto sotto gli occhi dei genitori cascati dalle nuvole perché non si erano mai accorti di nulla. Ma attraverso il cellulare del ragazzo, i militari sono risaliti anche ai suoi clienti – moltissimi minorenni – ma soprattutto al fornitore. Si tratta di un 22enne di origine sudamericana residente a Noceto. Nella sua casa i carabinieri hanno trovato un vasetto con un buon quantitativo di hashish. Entrambi i giovani spacciatori hanno ottenuto il beneficio degli arresti domiciliari. Dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nessun commetno

Lascia una risposta: