Paolo Scarpa s’impegna in politica, lascia il Borgo a Luciani

Paolo Scarpa s’impegna in politica, lascia il Borgo a Luciani

1205
0
CONDIVIDI
giuseppe-giulio-luciani
Giuseppe Giulio Luciani

Paolo Scarpa scende in pista per le amministrative 2017. E’ il candidato in pectore di un gruppo di cittadini ed imprenditori, ma prima di arrivare alle candidature ufficiali bisogna mettere a punto il programma delle cose da fare.

E il primo passo lo ha compiuto già lo stesso Paolo Scarpa, lasciando dopo quattro anni la presidenza del Circolo Il Borgo. Dimissioni motivate con la “sua crescente esposizione politica nella vita cittadina” e dalla volontà di “evitare qualsiasi confusione”. Le dimissioni di Scarpa sono state quindi accettate dal direttivo del Circolo, che ha affidato la presidenza a Giuseppe Giulio Luciani, attuale vice.

paolo-scarpa-il-borgo
Paolo Scarpa

Il direttivo ha tuttavia chiesto a Paolo Scarpa di mantenere il ruolo di coordinamento del Laboratorio di Cittadinanza attiva (Borgo Lab), il progetto di formazione per i giovani di Parma, che sta diventando un riferimento sempre più importante per il mondo giovanile e della istruzione superiore. Paolo Scarpa ha accettato volentieri di proseguire il lavoro intrapreso e sarà affiancato dalla professoressa Maria Pia Bariggi, vicepresidente del Borgo, e dai membri del Consiglio scientifico del Borgo Lab.

Giuseppe Giulio Luciani, avvocato, 41 anni, guiderà dunque il Circolo il Borgo di Parma fino alle prossime elezioni interne. Dall’ottobre 2014 è presidente di Aiga – Associazione italiana Giovani avvocati di Parma che ha contribuito a fondare in città nel 2006 e professore a contratto di Diritto dei mercati finanziari, presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Parma.

Nessun commetno

Lascia una risposta: