Zebre Rugby: ecco il centro samoano Faialaga Afamasaga

Zebre Rugby: ecco il centro samoano Faialaga Afamasaga

1404
0
CONDIVIDI

faialaga-afamasaga-247x330Arriva dalla Nuova Zelanda, ma è nato nelle isole della Samoa ed è diventato uno dei punti di riferimento anche della Nazionale di rugby del Pacifico. E presto, con ogni probabilità, lo si potrà vedere in campo con la maglia delle Zebre Rugby. Faialaga Afamasaga, 27 anni, è un centro interno, ma in caso di necessità ha la possibilità di giocare anche all’apertura o estremo. Arrivato in sordina nella campagna estiva, ha iniziato solo da qualche settimana gli allenamenti con le Zebre Rugby. Fino allo scorso anno giocava nel Northland Club, in Nuova Zelanda.

Faialaga è nato nel villaggio di Fasito’0-tai ed ha cominciato a giocare a rugby proprio con i ragazzi del suo paese. Una passione cresciuta sempre più in lui, nonostante i genitori fossero contrari, ed ha continuato a giocare anche quando è andato a studiare all’Avele College. Poi il salto nel Northland Club, con il quale ha realizzato il suo sogno più grande: vestire la maglia azzurra della Manu Samoa, ovvero della Nazionale del suo Paese. E non solo l’ha trovata, ma ha avuto pure la possibilità di giocare un ampio spezzone di partita nella gara che tutti vorrebbero giocare: contro gli All Blacks. Finora ha collezionato 6 caps.

Piccolo rispetto agli altri giocatori di rugby – è alto 165 centimetri per soli 78 chili di peso – Faialaga Afamasaga si distingue per la rapidità di movimento e un buon piede. Attualmente si sta allenando con la squadra, saggiando il terreno del Lanfranchi, ed è allo studio dello staff di coach Gianluca Guidi. Ma probabilmente ci vorrà ancora qualche settimana prima di poterlo vedere tra i convocati.

Nessun commetno

Lascia una risposta: