E’ nato Pietro, Mauro Bergamasco diventa papà

E’ nato Pietro, Mauro Bergamasco diventa papà

4226
0
CONDIVIDI

Mauro Bergamasco, il recordman del rugby azzurro, ex flanker delle Zebre, ha segnato la sua “meta” più importante: è diventato papà. Il 28 settembre la sua compagna, Federica, ha dato alla luce Pietro, il primogenito di papà Mauro.

Ma quella di BergaMauro è inevitabilmente una vita scandita dal rugby: nel giorno in cui si realizza la sua più bella vittoria, la nascita di Pietro, la Federazione italiana rugby ha ufficializzato la rinuncia ad ospitare in Italia il mondiale 2023.

Tra le due cose non è difficile immaginare quale Mauro Bergamasco continuerà a ricordare negli anni a venire, ma l’ex flanker che oggi dirige un Campus che porta il suo nome e ha conseguito il patentino di allenatore, ha dichiarato che con questa decisione l’Italia ha perso “una colossale occasione”.

E visto che di lui un certo Stephen Jones, da oltre 30 anni prima firma del rugby del Sunday Times, miglior giornalista ovale dell’emisfero Nord, ha scritto: “Mauro Bergamasco? Merita un capitolo in ogni libro sulla storia del Championship”, c’è davvero da starlo a sentire.

Nessun commetno

Lascia una risposta: