Pomodoro biologico da industria: il 69% della produzione è in Emilia Romagna

Pomodoro biologico da industria: il 69% della produzione è in Emilia Romagna

1477
0
CONDIVIDI

OI POMODORO NORD ITALIA Lavorazione pomodoro 2

Il pomodoro biologico da industria si rivela sempre più importante: non a caso, cresce la sua produzione nel Nord Italia: dall’analisi dei contratti depositati all’Oi Pomodoro da Industria nel Nord Italia, emerge che il 69% del pomodoro da industria del Nord Italia è coltivato in Emilia Romagna, il 21% in Lombardia, il 5% a testa in Piemonte e in Veneto.

Secondo i dati – relativi alle superfici coltivate per la campagna 2016 raccolti dall’OI- , vi è inoltre, un incremento di 548 ettari, dai 1.316 del 2015 ai 1.864 di quest’anno (+42%) delle superfici destinate alla produzione biologica con un lieve calo, rispetto al 2015, delle superfici totali mentre le superfici a produzione integrata, ossia con un ridotto impiego di fitofarmaci e fertilizzanti, ricoprono nel complesso 36.730 ettari, in linea con le richieste del mercato.

Nondimeno, complici le basse temperature dello scorso giugno, che hanno reso più complicata la maturazione del pomodoro – specie del precoce – si è registrato un lieve ritardo (di circa una settimana) rispetto alla programmazione abituale.

 

 

 

 

Nessun commetno

Lascia una risposta: