Carabinieri Colorno, il maresciallo Collana nuovo comandante

Carabinieri Colorno, il maresciallo Collana nuovo comandante

6481
0
CONDIVIDI
Il maresciallo Filippo Collana
Il maresciallo Filippo Collana

Il maresciallo Filippo Collana è il nuovo comandante della stazione carabinieri di Colorn. Subentra al maresciallo capo Francesco Scianna, che va alla caserma di Parma Principale. Collana conosce a pieno il territorio di Colorno, in quanto dal 2008 è vicecomandante, e si è occupato di tante attività investigative ed operative, l’ultima delle quali ha portato all’operazione “Bassa Siberia” con 17 arresti e un totale di 33 indagati che ha segnato la fine di un attivissimo cartello dello spaccio.

Francesco Scianna
Il maresciallo capo Francesco Scianna

Ma il maresciallo Collana nella sua carriera ha preso parte a ben altre operazioni. Arruolato come carabiniere nel 1995, è andato a lavorare alla sezione Catturandi del Gruppo Carabinieri di Castello di Cisterna (Na), dove ha partecipato a complesse indagini su clan camorristici e rintraccio di latitanti inseriti nell’elenco nazionale dei ricercati più pericolosi. Nel 2000 ha frequentato, a Vicenza, il 5° corso Allievi Vicebrigadieri al termine del quale è stato nuovamente assegnato alla sezione catturandi ove ha prestato servizio fino al 2004 quando è stato poi trasferito al Nucleo Operativo e Radiomobile di Cammarata (Ag). Giunto in Sicilia si è occupato di diverse indagini inerenti la criminalità locale ed organizzata fino a quando è stato assegnato al Nucleo Investigativo di Agrigento per svolgere indagini più complesse sulle organizzazioni criminali locali dedite al traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Nel 2005 ha frequentato, a Velletri, il  corso per Allievi Marescialli e nel 2006 è stato assegnato al Comando stazione di Alessandria della Rocca (Ag), in qualità di vicecomandante. Dopo un breve periodo è stato aggregato al Nucleo Operativo della Compagnia di Cammarata (Ag) dove si è nuovamene dedicato alle indagini a carico delle organizzioni criminali. Fino al 2008, quando è stato trasferito a Colorno come vicecomandante.

Lo stesso anno in cui il maresciallo capo Francesco Scianna, vicecomandante dal 2004, diventa comandante della stazione di Colorno. Scianna, arruolato nel 1997, dopo il corso per Allievi Marescialli, nel 1999 viene trasferito al Comando Stazione di Fidenza, quale sottordine. Dopo la lunga esperienza a Colorno – ben 12 anni – adesso è al Comando Stazione di Parma Principale, quale sottordine.

Nessun commetno

Lascia una risposta: