VIP-ViviamoInPositivo Parma, un sorriso lungo 10 anni

VIP-ViviamoInPositivo Parma, un sorriso lungo 10 anni

2294
0
CONDIVIDI

foto di gruppoC’è una Parma che col naso rosso porta sorrisi, gioia e serenità ad anziani, bambini e nelle strutture dove ci sono persone che soffrono. Come lo fa? Con il personaggio clown, portatore di pensiero positivo, lui che arriva a tutti e fa spuntare un sorriso sui volti piccoli ma anche su quelli più rugosi. Perché tutti, in fondo, siamo e restiamo dei bambini bisognosi di attenzione.

Questa meravigliosa realtà si chiama “VIP-ViviamoInPositivo Parma Onlus”, un’associazione che il 20 febbraio 2016 compie 10 anni. Attualmente conta oltre 70 clown di corsia volontari di tutte le età (dai 18 anni in su) e di tutte le professioni. Madri, padri, fratelli, sorelle… ma anche nonni e nonne… Tutti possono regalare un sorriso, con leggerezza e amore.

I ragazzi con naso rosso e simpatici camici ricchi di sorprese si possono incontrare facilmente all’Azienda ospedaliera universitaria di Parma (Ospedale Maggiore), al Padiglione Barbieri, nei reparti di geriatria e lungodegenza postacuti. Ma dal 2009 al 2014 hanno svolto servizio anche presso la Clinica pediatrica e il pronto soccorso pediatrico del Maggiore. A San Secondo si trovano invece nel reparto di lungodegenza e ospedale di comunità.

Tante le iniziative portate avanti con passione dai volontari di “VIP-ViviamoInPositivo Parma Onlus”. Non solo negli ospedali Dal 2013 al 2015 hanno portato avanti un progetto annuale di clownterapia presso la comunità di recupero da dipendenze “Lodesana” di Fidenza. E dalla fine del 2015 sanno mettendo in piedi un altro progetto di clownterapia con i ragazzi disabili di una cooperativa sociale di Parma, che sta per prendere il via.

Nel 2013 VIP Parma ha messo in piedi anche due missioni: una in Sierra Leone, presentata a livello nazionale e gestita come le altre missioni di VIP Italia, l’altra a Gornja Bistra (Zagabria – Croazia) presso l’ospedale per malattie genetiche gestita come missione di VIP Parma. Ma non un una tantum e basta. Di amore e di sorrisi c’è bisogno sempre, quindi è nato un progetto – “All’amore si arriva con uno sguardo” – che prevede più partenze di persone differenti nell’arco dell’anno. Dal 2014 il progetto porta fra 30 e 50 clown a Gornja Bistra all’anno.

Dal 2013 ad oggi, inoltre, ci sono stati diversi clown di VIP Parma in partenza per altre missioni e progetti nazionali: Tanzania (2013 e 2014), Romania (2014), Argentina (2014), Cambogia (2014 e 2015), Camerun (2014). Tutte le missioni svolte sono documentate sulla pagina www.vip-missione.org.

VIP Parma, insieme ad altre 55 associazioni sparse sul territorio nazionale e della Repubblica di San Marino, fa parte della Federazione “VIP-ViviamoInPositivo Italia Onlus” (www.vipitalia.org).

Nessun commetno

Lascia una risposta: